GARGNANO

 

Gargnano e' uno degli ultimi paesi del Lago ad aver mantenuto la sua struttura originaria, dove si puo' ancora respirare aria di tempi passati quando la vita era scandita dal ritmo della natura.
Qui potrete trascorrere momenti di assoluto relax rimanendo letteralmente incantati dall'armonia del nostro territorio.

Gargnano si trova in posizione centrale nel Parco dell'Alto Garda bresciano ed è il Comune con l'estensione territoriale maggiore (78,3 kmq). Il Capoluogo ed i centri principali si affacciano sul lago, mentre le frazioni di Villavetro, Fornico e Zuino risalgono con delicatezza il modesto crinale, attorniate dagli oliveti. 

Attorno ai 500 metri di altezza, la collina disegna altri nuclei: Liano, Formaga, Navazzo, Sasso e Musaga. Più scostato, si affaccia Muslone, a picco sul Garda, mentre la conca di Costa è immersa nel verde, a 18 chilometri dal Capoluogo.

I centri a lago accolgono edifici dalle rilevanti particolarità architettoniche, mentre l'intero territorio propone l'immagine della storia, attraverso strutture rurali che affondano le loro radici nei secoli e nella tradizione del sapere contadino, a testimonianza dell'operatività degli antichi borghi rurali.

GOLF BOGLIACO

 

Il campo da golf vista lago aperto tutto l’anno.

Terzo campo più antico in Italia, il Golf Bogliaco si trova a Toscolano Maderno a ridosso delle colline occidentali del Lago di Garda.
Il percorso conta 18 buche par 70 con punti panoramici vista lago.

A disposizione degli ospiti un’elegante club house con ristorante, terrazza e giardino. Golf Bogliaco Academy propone un interessante calendario di clinic giornaliere e sessioni più lunghe. 

GARDA GOLF



Il Garda Golf Country Club , progettato dagli architetti inglesi Cotton, Pennink, Steel & Partners, è composto da 27 buche che si estendono su 110 ettari collocati tra le ricercate bellezze del territorio quali la Rocca di Manerba, il Castello di Soiano e le colline della Valtenesi.

Il green è composto da 3 percorsi da 9 buche, contraddistinti dal colore rosso, bianco e giallo, sono di grande attrattiva sia dal punto di vista tecnico che paesaggistico.

ARZAGA GOLF

 

Sulle colline del lago di Garda all’interno di un parco di 144 ettari si estendono i percorsi dell’Arzaga Golf.

27 buche per la cui realizzazione sono state chiamate due delle firme più famose del mondo golfistico: Jack Nicklaus II ha disegnato le prime 18 buche PAR 72 e Gary Player le successive 9 buche PAR 36, caratterizzandole con fairways e bunkers che ricordano i famosi “Links” scozzesi.

IL VITTORIALE


Il Vittoriale degli Italiani - complesso di edifici, vie, piazze, un teatro all'aperto, giardini e corsi d'acqua - è uno dei musei più visitati d’Italia, eretto tra il 1921 e il 1938 da Gabriele d’Annunzio.

Il Vittoriale è uno scrigno di tesori, la più evidente testimonianza del vivere inimitabile del poeta abruzzese e della sua opera e rappresenta un sacrario commemorativo delle gesta vittoriose del popolo italiano.

GIARDINO A.HELLER


Il famoso medico e naturalista Arthur Hruska ha sviluppato questo paradiso tra il 1910 e il 1971 con ruscelli e laghetti artificiali coperti di ninfee e calle, pieni di pesci, il tutto immerso in un paesaggio dolomitico ricreato in miniatura.

Nel 1988 l'artista multimediale André Heller ha acquistato questo terreno con la villa annessa, per creare un centro di coscienza ecologica.
Hanno trovato collocazione all'interno del parco opere di scultura contemporanea di artisti come Keith Haring, Roy Lichtenstein, Mimmo Paladino.

PARCO SIGURTA'


Meta di milioni di appassionati, il Parco Giardino Sigurtà è un tesoro naturalistico che sorge nelle vicinanze del Lago di Garda.

In questo angolo di Paradiso boschi secolari e tappeti erbosi ospitano fioriture che si alternano nel corso delle stagioni.

Originario del 1400, il Giardino celebra nel 2018 i suoi quarant’anni di apertura, continuando ad essere il luogo ideale per una giornata all’insegna del relax e del divertimento a contatto con la natura.

ARENA DI VERONA

 

L’ Arena di Verona è considerata il teatro lirico all’aperto più grande al mondo: l’anfiteatro romano del I secolo d.C. ha una capienza di 13.500 persone e ospita più di 500.000 spettatori a stagione.

L’ Arena, che è sia un monumento che un teatro, è il simbolo di Verona, città dei tragici amanti shakespeariani Romeo e Giulietta.

Per gentile concessione della Fondazione Arena di Verona

MART


Il Mart è tra i più importanti e riconosciuti musei di arte moderna e contemporanea d’Italia.

IPropone grandi mostre tematiche, esposizioni temporanee di respiro nazionale e internazionale e percorsi artistici, periodicamente rinnovati, sull’arte del ‘900 attraverso le sue Collezioni.

Il Mart vanta un patrimonio di circa 20.000 opere in cui sono rappresentati tutti i maggiori movimenti del secolo scorso: Futurismo, Novecento, Metafisica, Astrattismo, Arte Povera, Arte Concettuale fino alle esperienze artistiche più recenti.
© 2018 Hotel Ristorante Villa Giulia SRL All Rights Reserved.
Prenota il tuo soggiorno